Archivi tag: microspie

Come scoprire se il cellulare e’ sotto intercettazioni o sotto controllo

Ci vengono dette piccole frasi o succedono fatti specifici  che ci fanno capire che qualcuno, solitamente una persona vicina, un parente , un vicino di casa o un collega sul lavoro, e’ a conoscenza di fatti o frasi dette che non puo’ sapere! Una volta puo’ essere il caso, la seconda volta’ e’ una microspia o un programma spia (spyphone) che serve a controllare e a intercettare il nostro cellulare.

Come si fa  ad installare un programma spia sul cellulare? quanto tempo occorre? esistono programmi spia gratis per il cellulare? un app spia per spiare le chatt, whattsapp e facebook? qualcuno puo’ guardare di nascosto i miei sms e la mia lista chiamate o sentire le mie telefonate?

Purtroppo la risposta e’ SI.

Basta anche meno di un minuto per poter istallare un programma spia sul cellulare e avere pieno controllo del telefonino.

 

Un metodo fai da te che non costa niente ed e’ efficace nel caso di programmi spia economici o applicazioni spia , e’ chiudere la trasmissione dati del proprio cellulare e posizionare il telefono nelle immediate vicinanze di una cassa acustica non schermata. Alzate il volume della cassa senza ascoltare musica o altro, ed aspettare ( anche per 6 o 8 ore) che il telefono non emetta il classico rumore della trasmissione in GSM, per capire di che rumore si parla basta effettuare una telefonata ed avvicinarvi alle casse del televisore , quella e’ la tipica interferenza di una trasmissione GSM.

La maggior parte dei telefoni spia emette questa interferenza anche quando il telefono e’ spento, perche’ in realta’ funziona anche da spento!

 

Se volete un rilevatore di microspie in grado di individuare anche le trasmissioni dei cellulari spia, potete usare ad esempio un frequenzimetro come questo: Rilevatore di Microspie professionale

Ma cerchiamo di capire cosa effettivamente puo’ fare un telefono spia nel 2014.

  • far sentire le nostre telefonate a una terza persona: Mario e’ al telefono con Luigi, Marianna, la moglie di  Luigi e’ dal parrucchiere e ascolta di nascosto cosa sta’ dicendo il marito all’amico … parlano di una cena e poi una serata con delle amiche nuove!!!!
  • Luigi e’ al bar e non sente il telefono che suona. Marianna, la sua cara mogliettina che gli ha regalato un iphone nuovo per Natale si insospettisce e usa la funzione di ascolto ambientale occulto per far rispondere in automatico il telefono e sentire i rumori e le voci dell’ambiente intorno. Marianna sente delle voci di donna e la voce del marito … c’e’ confusione chissa’ dove i trova!!! Non c’e’ problema, con un semplice comando Marianna chiede la posizione GPS al telefono del marito, e dopo pochi secondi riceve un messaggio che indica la posizione precisa compresa la via e il numero civico.
  • Marianna non riconosce l’indirizzo, il marito e’ via per lavoro, a questo punto invia un altro comando al cellulare che scatta in automatico una sequenza di fotografie e le invia di nascosto. Il telefono del marito e’ sul banco dal bar, nessun suono, lo schermo non si accende o illumina, nessuno sospetterebbe mai nulla, e intanto il telefonino viene usato come una delle piu’ potenti microspie, capace di trasmettere sia l’audio che il video dell’ambiente dove si trova.
  • Marianna vede dalle foto che il marito Luigi sta’ parlando si con una donna, ma e’ bruttarella e ha gli occhiali, e’ anche un po’ troppo vecchia per lui.Marianna puo’ stare tranquilla .
  • passano alcune ore, Luigi chiama Marianna e riferisce che deve fermarsi a cena fuori per un impegno improvviso con un grosso cliente, il dovere chiama. Alle 9 in punto Marianna manda un comando al telefono del marito per poter vedere le ultime chiamate ricevute, sembra non ci siano chiamate sospette. Per togliersi il dubbio controlla gli SMS inviati e ricevuti. Non ancora contenta controlla la cronologia dei messaggi di Whattsapp. Eccolo li, tutto il pomeriggio a mandare messaggi alla sua vecchia compagna di classe che ha rincontrato da poco su facebook! Ma la sua vecchia compagna di classe( bella donna ancora , non c’e’ che dire)  abita a una decina di minuti dal paese dove lavora Luigi.
  • Sono le 22, Marianna non resiste, e’ molto curiosa , vuole sapere cosa sta’ facendo Luigi con il suo cliente. Chiama il marito, effettivamente e’ al ristorante, si sente benissimo il cameriere che prende un ordine dal tavolo a fianco.
  • Marianna non e’ ancora convinta, richiama una seconda volta, in modalita’ Stealth, il telefono  non si illumina e non suona, risponde in automatico alla chiamata e non lascia traccia nel registro delle chiamate, Marianna sente il marito in dolce compagnia, non e’ piu’ al ristorante, e’ in un vicino parcheggio, in auto, con la sua ex compagna del liceo!!!